Giuseppe Battiston in Zoran, Claudia Cardinale confermata in Più buio di mezzanotte non può fare

di Pietro Ferraro

Giuseppe Battiston è protagonista di Zoran, il mio nipote scemo, opera prima di Matteo Oleotto, una co-produzione italo-slovena che si sta attualmente girando in Friuli.

Battiston è Paolo, un ex giocatore di rugby che a Gorizia trascina le sue giornate tra l’osteria del paese, il alvoro di cuoco in un asilo nido e un infantile stalking ai danni dell’ex moglie. Un giorno, ad interrompere quella routine, si palesa suo nipote Zoran, uno strano quindicenne nato e cresciuto in mezzo ai monti di cui si prenderà cura. Dovrà infatti ospitarlo a casa sua in attesa che i servizi sociali gli trovino una sistemazione in qualche casa famiglia per adolescenti. La scoperta inaspettata e bizzarra che Zoran è un vero fenomeno a lanciare le freccette, si trasforma per Paolo nell’occasione tanto attesa di prendersi la sua rivincita nei confronti del mondo. Ma Paolo dovrà fare i conti con Zoran e i normali problemi di un ragazzino della sua età.

Claudia Cardinale è stata confermata nel cast del drammatico Più buio di mezzanotte non può fare, opera prima diretta da Sebastiano Riso, interpretata da Micaela Ramazzotti e prodotta da IdeaCinema con il contributo del MiBAC.

(Fonte Cinecittànews – Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>