Milena Canonero tra i vincitori del Costume Designers Guild Awards

di Pina

C’è anche Milena Canonero tra i vincitori del Costume Designers Guild Awards, i premi che vogliono omaggiare l’incredibile lavoro dei costumisti del cinema e della televisione.

nelle tre sezioni principali, scopriamo che la nostra Canonero ha vinto per la categoria Excellence in Period Film, dunque Film in Costume, con “The Grand Budapest Hotel”.

Nelle categorie Contemporary Film e Fantasy Film, hanno vinto rispettivamente Albert Wolsky, per “Birdman” e Colleen Atwood, per “Into the Woods”.

Milena Canonero aveva, come diretti concorrenti al premio, film molto importanti, come “The Imitation Game”, “Selma”, “La Teoria del Tutto” e “Vizio di Forma”.

Queste le parole della costumista annunciata da Beau Bridges:

Noi siamo dei collaboratori per questi meravigliosi registi. Con Wes (Anderson), tra l’altro, è molto divertente. La gente pensa che sia un maniaco del controllo, non lo è. A parte le piccole cose, ti dà grande libertà. Questo è il mio terzo film con lui. Convince sempre la produzione a portarci tutti nello stesso hotel. Condividiamo le cene. Spero di fare ancora altri film con lui. Spero me lo chieda. È davvero la visione di Wes che abbiamo seguito.

Adesso parte la gara per la statuetta più ambita, l’Oscar.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>