Cosa esce al cinema questa sera?

di Pina

Eccoci, finalmente, giunti al primo week-end nelle sale cinematografiche di luglio. Il caldo inizia a imperversare, quasi fino a levare la voglia di chiudersi due ore a gustarsi un film. Ma la passione per la settima arte è più forte della temperatura.

Tra le uscite di questa settimana, ad ogni modo, c’è poco spazio per il cinema italiano. Menzioniamo soltanto un film in palinsesto, che avrà una concorrenza nutrita. Nel week-end di “The Lone Ranger”, l’Italia risponde con una produzione trasversale: “Italian Movies”.

Italian Movies

Siamo negli studi di produzione di una soap televisiva. La notte, qui, è dominata da una comitiva particolare. Gli addetti della pulizia dei locali formano un gruppetto composto da numerose etnie. In comune hanno uno stato di assoluta precarietà. Fanno parte del rango dei sottopagat, dei ‘trattati male dal padrone’. Status sociale proprio di molti giovani. Tra di loro, tra gli addetti alle pulizie, c’è anche un italiano.

Una sera l’indiano del gruppo, amante della fotografia, trova aperta la porta delle attrezzature e si inoltra mettendo mano a una costosissima cinepresa digitale. D’istinto pensa che sarebbe bello poterla usare almeno una volta nella vita per fare un filmino di famiglia o registrare un matrimonio.

Con l’aiuto di alcuni complici, l’indiano Dilip inizia a fare il regista presso i matrimoni. A poco a poco la sua attività diventa un business, parallelo a quello dell’attività di addetti alle pulizie.

Il gruppo inizia con i matrimoni, e continua realizzando videoclip per gli stranieri che vogliono inviare un videomessaggio ai propri cari.

Il gruppo ha trovato la propria forma di riscatto sociale?

Diretto da Matteo Pellegrini“Italian Movies” vanta un cast internazionale: Aleksey Guskov, Eriq Ebouaney, Anita Kravos, Michele Venitucci, Neil D’Souza; e poi ancora Tiziana Catalano, Melanie Gerren, Harvey Virdi, Filippo Timi, Michele Di Mauro, Roberto Zibetti, Chiara Salerno e Alice Arcuri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>