Venezia 2012, a Gianni Amelio premio alla carriera

di Pietro Ferraro

Il regista Gianni Amelio (Il primo uomo) sarà insignito del premio alla carriera Pietro Bianchi 2012 assegnato dai giornalisti cinematografici al Festival di Venezia (29 settembre-8 settembre). Si tratta del primo riconoscimento alla carriera per il cineasta e direttore del Festival di Torino. Dopo il salto trovate il comunicato stampa che annuncia la premiazione.

Dal comunicato stampa ufficiale:

Va a Gianni Amelio, quest’anno regista di un film intenso e raffinato come Il primo uomo, da Camus, il Premio “Pietro Bianchi 2012”: i giornalisti cinematografici italiani glielo consegneranno a Venezia, d’intesa con la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica 2012 diretta da Alberto Barbera.

Autore tra i più interessanti del cinema italiano, Gianni Amelio non ha mai avuto un riconoscimento alla carriera: il SNGCI, Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, premia così non solo il regista ma un appassionato cinefilo, dalla memoria critica sempre pronta, che al cinema – non solo il suo – ha dedicato in questi ultimi anni anche come direttore di Festival, a Torino, una felice stagione di appassionato e prezioso lavoro.

Felice di apprendere la notizia, Amelio sarà lunedì prossimo 4 Giugno a Roma a Villa Medici dove il Sindacato annuncerà ufficialmente le “cinquine” dei candidati ai Nastri d’Argento 2012 che saranno consegnati il 30 Giugno al Teatro Antico di Taormina.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>