Valeria Golino e la Coppa Volpi: Sto provando la stessa emozione che ho provato 30 anni fa

di Pina

Una raggiante Valeria Golino ha ritirato la sua seconda meritatissima Coppa Volpi durante la Cerimonia di premiazione della serata di sabato 12 settembre.

 

Alla 72esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, è stata lei a vincere il premio come Miglior Attrice, per il film “Per Amor Vostro” di Giuseppe M. Gaudino.

Queste le parole al momento del ritiro della Coppa Volpi:

Sto provando la stessa emozione che ho provato 30 anni fa, anzi quasi 30 anni fa, quando vinsi la mia prima Coppa Volpi. Pure con la maggiore consapevolezza che mi dà l’esperienza fatta in questi anni, questo premio mi dà la stessa infantile, ingenua allegria che mi dava allora. Non cambia niente in questo senso. È sempre così. E spero che rimanga sempre così. E sono molto contenta per me. Ma sono molto contenta anche per gli altri, per le persone che mi vogliono bene, perché so quanto questi riconoscimenti rendono felici anche le persone che ti amano.

Dopo i dovuti ringraziamenti, la Golino ha salutato con il linguaggio dei segni le persone non udenti che l’hanno aiutata nella preparazione del suo personaggio, una madre che ha un figlio non udente e con il quale comunica per l’appunto con il linguaggio dei segni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>