Silvio Muccino e Raoul Bova fratelli per “Un nuovo inizio” di Alessandro D’Alatri

di Pina

Inizieranno il 4 novembre 2013 le riprese de “Un nuovo inizio“, il nuovo film di Alessandro D’Alatri, le cui riprese si svolgeranno a Roma e dintorni per circa 7 settimane. Interpreti principali de “Un nuovo inizio” sono Raoul Bova e Silvio Muccino, per la prima volta insieme sul set.

Silvio Muccino, oltre ad essere uno dei personaggi principali della pellicola, è anche l’autore della sceneggiatura de “Un nuovo inizio”, che ha scritto in collaborazione con Carla Vangelista.

Silvio Muccino quindi torna alla ‘semplice’ recitazione dopo le sue due esperienze da regista/interprete. Un nuovo inizio, appunto, per un cineasta che ha attraversato un periodo abbastanza complicato: i due film che ha diretto, seppur molto diversi tra loro, non hanno riscosso il successo sperato e, inoltre, Silvio ha anche chiuso i rapporti con Gabriele Muccino, il fratello maggiore che lo ha aiuto a lanciarsi nella settima arte.

Per lui un netto taglio con il passato. “Un nuovo inizio” sarà una commedia leggera e, come ha dichiarato lo sceneggiatore:

Dopo gli ultimi film che ho fatto, volevo dedicarmi a una storia leggera, positiva e soprattutto volevo tornare a fare solo l’attore senza però prendermi troppo sul serio. La voglia di giocare, in questo caso, sui rapporti familiari, sulle dinamiche tra fratelli: questo film è pieno di speranza, è positivo, e vorrei che facesse serenamente ridere, che fosse sdrammatizzante.

Nella pellicola Silvio Muccino sarà Lorenzo, stuntman 30enne eternamente bambino che finisce sempre in qualche guaio. Ad aiutarlo c’è Giacomo, suo fratello maggiore interpretato da Raoul Bova, un medico con moglie e figli che corre ad ogni richiesta di aiuto dello scapestrato fratello minore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>