La saga di 007 in edicola con la Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera: prima uscita Skyfall

di Francesca Spano

E’ la saga più longeva che abbia avuto un simile successo e, tra l’altro, è quella che ha avuto maggiore continuità. Intere generazioni sono cresciute con le avventure di James Bond e per rivivere il mito, adesso, la Gazzetta dello Sport con il Corriere della Sera, propone in edicola ben 24 uscite per avere a casa tutti i dvd della serie. Il prezzo di lancio è di 9,99 e la nuova collana parte dal ventitreesimo lungometraggio che è Skyfall.  Diretto dal premio Oscar Sam Mendes e con Daniel Craig, racconta una delle tante vicende dell’agente 007.

In tutto le uscite previste saranno 24, perché c’è anche una pellicola fuori serie che si intitola Mai dire mai, ma chi è veramente questa spia inglese che ha fatto letteralmente impazzire il mondo? Giovanissimi e adulti, seguono da sempre le storie di un modello di uomo, piuttosto lontano dalla realtà, ma in grado di incarnare perfettamente i desideri di uomini e donne. Se il sesso maschile vorrebbe possederne l’intuito, la fortuna e la bellezza, per le donne sarebbe splendido finire tra le braccia di un personaggio tanto sexy. Nell’immaginario comune l’agente 007 resta Sean Connery, anche se nel tempo sono stati tanti gli attori che si sono impegnati nella parte. Oggi, se siete rimasti indietro o se semplicemente volete conoscere ogni puntata della serie, basta collezionarle tutte o acquistare  la collana completa ad un prezzo vantaggioso. Potrete nomn perdere quindi Si vive solo due volte con Sean Connery o quantum of Solace con Daniel Craig o, ancora, Zona Pericolo con Timothy Dalton.

Il personaggio non è reale ed è nato dalla penna di Ian Fleming. Negli anni si è fatto conoscere attraverso la tv. I lungometraggi sono stati realizzati dalle EON Production a partire dagli anni Settanta e sembrano non invecchiare mai. Il 3 settembre, ci sarà il prossimo appuntamento in edicola con Missione Goldfinger, il terzo film della saga diretto da Guy Hamilton. Ha vinto per primo un Oscar per i migliori effetti sonori. Era il 1965. A seguire i sei film interpretati da Sean Connery e poi si proseguirà fino al prossimo 2 gennaio.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>