Oscar Europei 2014: l’Italia c’è con Pif e Rak

di Pina

Si sono da poco conclusi gli European Fim Awards 2014, meglio conosciuti come Oscar Europei, i riconoscimenti al cinema del nostro continente, e l’Italia ha portato a casa due importanti premi.

Per l’appunto il nostro Paese ha portato a casa due riconoscimenti grazie a Pif e il suo “La mafia uccide solo d’estate”, che vince il premio come Miglior Commedia Europea, e Alessandro Rak e il suo “L’Arte della Felicità”, che ha vinto il riconoscimento come Miglior Film d’Animazione Europeo.

Il primo è il film di Pierfrancesco Diliberto in arte Pif, che in giro per il mondo si è guadagnato successo e riconoscimenti, il secondo è il raffinato film di Alessandro Rak ambientato in una Napoli post-apocalittica.

I produttori de “L’Arte della Felicità” hanno così commentato la vittoria:

Eravamo come Davide contro Golia. Un film indipendente contro due mega produzioni francesi. Ha vinto Napoli, la sua arte, la sua creatività, la sua energia, i suoi talenti e la sua musica. Ha vinto
l’ anima di un gruppo di persone di una città difficile ma straordinaria. Ha vinto l’Anima perché siamo anime in azione.

Non c’è stato nulla da fare per il film di Paolo Virzì, “Il capitale umano”, nominato per la Miglior Regia e per la Miglior Attrice, ovvero Valeria Bruni Tedeschi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>