Italiano Medio: esordio record per Maccio Capatonda

di Pina

Maccio Capatonda sbanca al botteghino al suo esordio sul grande schermo. Il suo “Italiano Medio”, infatti, conquista il pubblico e raggiunge in appena quattro giorni di programmazione in sala ben 2 milioni di euro (1.9720.73) con una media per copia (la prima della chart) di 5500 euro.

Già aveva avuto la sua bella soddisfazione raggiungendo il record d’incassi nel suo solo primo giorno al cinema e adesso si è ritrovato a superare la concorrenza della Jolie di “Unbroken” e ad ingaggiare un testa a testa con il Ben Stiller di “Notte al museo 3”, finito appunto con la vittoria di Capatonda come media per copia (5462 euro su 4977 euro) e quasi in parità come incasso (2.1898.59 vs 1.9720.73), ma con un giorno di programmazione in meno per “Italiano medio”.

Insomma, davvero un bel traguardo per il comico e regista che può vantare un risultato che rappresenta in assoluto uno dei migliori primi weekend in sala degli ultimi anni per il film di un comico esordiente al cinema.

La storia di Giulio Verme, convinto ed integerrimo ecologista che all’improvviso si trasforma in un cafonissimo personaggio sopra le righe appassionato solo di donne e tv, sembra aver fatto centro, e chissà che non “catapulti” Marcello Macchia, in arte Maccio Capatonda, verso una nuova avventura cinematografica.

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>