Il turno di notte lo fanno le stelle vince tra i corti al Tribeca Film Festival

di Pina

Ottimo riscontro per le pellicole italiane presentate al Tribeca Film Festival, il Festival voluto da Robert De Niro nel 2002 perr dare nuova vita e speranza alla città di New York dopo il tragico attentato alle Torri Gemelle.

Non solo la presenza, dopo due anni, di un film italiano in concorso – Alì ha gli occhi Azzurri di Claudio Giovannesi – ma soprattutto la vittoria segnata da Il turno di notte lo fanno le stelle nella sezione cortometraggi.

Un riconoscimento davvero importante che rende giustizia a questo bellissimo cortometraggio diretto da Edoardo Ponti, figlio di Sophia Loren e Carlo Ponti, tratto dal romanzo omonimo di Erri De Luca, tra i più grandi scrittori italiani della nostra epoca, che ne ha curato anche la sceneggiatura.

Il turno di notte lo fanno le stelle è una storia di speranza e di rinascita. Un uomo e una donna, Matteo, interpretato da Enrico Lo Verso e Sonia, Nastassja Kinski, che hanno vissuto la stessa esperienza si promettono che, una volta guariti dalla loro malattia, avrebbero scalato una montagna insieme.

Appassionati alpinisti entrambi, così come lo è anche Erri De Luca, i due affrontano questa grande sfida insieme, uniti dalla comune passione e dalla volontà di rinascere, nel corpo e nell’anima.

Il turno di notte lo fanno le stesse – Il trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>