Dietro un grande uomo: esordio alla regia di Michela Andreozzi con Argentero

di Pina

Michela Andreozzi, meglio nota come attrice, soprattutto comica, ma anche autrice televisiva, esordirà presto alla regia con il corto “Dietro un grande uomo”, con Luca Argentero.

Per il suo esordio dietro la macchina da presa l’Andreozzi ha voluto anche Giorgia Wurth e Massimiliano Vado, quest’ultimo, tra l’altro, ha contribuito alla sceneggiatura.

Ricordiamo che l’Andreozzi ha già lavorato al fianco di Luca Argentero, nell’ultimo film di Alessio Maria Federici, “Fratelli unici”, con Raoul Bova e Carolina Crescentini.

Fra gli ultimi lavori in cui Michela Andreozzi è apparsa citiamo “Basilicata coast to coast”, “Come è bello far l’amore” e alcune fiction fra cui “La Squadra”, “Distretto di polizia” e “Via Zanardi 33”. L’ultimo film che invece la vede fra le protagoniste è “Pane e burlesque” con Sabrina Impacciatore e Laura Chiatti.

“Dietro un grande uomo” si basa sul tema dei pregiudizi che la donna ancora oggi subisce soprattutto nel mondo del lavoro, e di come, malgrado tutto sia in grado di sopravvivere.

Realizzato con il supporto di Roma Lazio Film Commission, il corto si avvale di un team tecnico di grandi nomi tra cui il direttore della fotografia, Premio David di Donatello, Daniele Nannuzzi e la costumista Paola Bonucci. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>