L’Ultimo Imperatore, la colonna sonora di Ryuichi Sakamoto

di Pina

C’è grande attesa per il ritorno in sale in versione tridimensionale de L’Ultimo Imperatore, film capolavoro del maestro Bernardo Bertolucci.

Era il 1987 quando Bertolucci portò al cinema la storia di Pu Yi, un film per il quale il regista si aggiudicò tantissimi premi, tra i quali ci sono l’Oscar per la Miglior Regia e quello per la Migliore Colonna Sonora, che fu creata appositamente da tre grandi della musica internazionale: Ryuichi Sakamoto, Cong Su e David Byrne.

18 tracce memorabili che ci accompagnano alla scoperta della Città Proibita, la città all’interno della città che, per duemila anni, è stata la residenza degli imperatori cinesi (Bernardo Bertolucci è uno dei pochissimi registi non cinesi ad aver ottenuto il consenso di girare all’interno della Città Proibita).

I tre maestri della musica hanno dato il loro apporto alla colonna sonora de L’Ultimo Imperatore dividendosi i compiti: Cong-Su si è occupato delle musiche per le scene ambientate nella Corte Imperiale; Ryuichi Sakamoto, compositore e pianista giapponese, è riuscito a dare il necessario tocco di occidentalità alle composizioni e David Byrne ha creato le musiche per le scene più drammatiche, creando un sonoro orientaleggiante di grande levatura.

Colonna Sonora L’Ultimo Imperatore – La tracklist

First Coronation – Ryuichi Sakamoto

Open The Door – Ryuichi Sakamoto

Where Is Armo? – Ryuichi Sakamoto

Picking Up Brides – Ryuichi Sakamoto

The Last Emperor – Ryuichi Sakamoto

Rain – Ryuichi Sakamoto

The Baby – Ryuichi Sakamoto

The Last Emperor – Ryuichi Sakamoto

The Last Emperoror – Ryuichi Sakamoto

Main Title Theme – David Byrne

Picking A Bride – David Byrne

Bed – David Byrne

Wind, Rain And Water – David Byrne

Paper Emperor – David Byrne

Lunch – Cong Su

Red Guard – The Red Guard Accordion Band

The Emperor’s Waltz – The Ball Orchestra Of Vienna

The Red Guard Dance – The Girls Red Guard Dancers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>