Fine settimana deludente per il cinema italiano

di Pina

Ci si aspettava sicuramente di più per questo fine settimana appena passato per il cinema italiano. Quattro nuovi film nelle sale e pioggia che avrebbero dovuto portare tanti spettatori.

In realtà l’affluenza è al cinema si è risollevata, ma la scelta degli italiani è ricaduta sulle grandi produzioni americane.

Il primo posto del box office relativo al week end dal 18 al 21 aprile se lo aggiudica Scary Movie 5. Un inizio in sordina per questo franchise che, nonostante abbia visto un abbassamento del gradimento del pubblico anche negli Usa, dopo il giovedì e il venerdì poco affollati, ha recuperato bene tra sabato e domenica, incassando un totale di 1.5 milioni di euro.

1.3 milioni di euro per Attacco al Potere che si piazza al secondo posto. Terzo posto per Oblivion, che, in due settimane di programmazione, incassa 3 milioni di euro.

Ed ecco che arriva il primo film italiano della classifica. E’ Ci vediamo domani, film di Andrea Zaccariello con Enrico Brignano, che nelle due settimane di programmazione incassa un totale di 1.2 milioni di euro. Quinto posto per Bianca come il latte Rossa come il sangue, che si porta 2.8 milioni di euro di incasso complessivo.

Gli altri film italiani in programmazione in questo week end sono Passione Sinistra, la commedia politico romantica di Marco Ponti che si ferma ad un deludente settimo posto, e Benvenuto Presidente! che dimostra di essere avere un’ottima resistenza al botteghino con il nono posto di questa settimana e gli 8.2 milioni di euro di incasso totale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>