Benvenuto Presidente! subito al secondo posto

di isayblog4

Questo week end di cinema ha visto un solo film italiano nuovo passare per i grandi schermi: è Benvenuto Presidente!, la commedia di Riccardo Milani che ha per protagonista il Giuseppe Garibaldi presidente della Repubblica interpretato da Claudio Bisio.

Un esordio importante e molto soddisfacente, vista la concorrenza spietata degli altri film in uscita, con un bel secondo posto e ben 2,4 milioni di euro incassati in soli 4 giorni di programmazione.

Al primo posto dei film più visti del fine settimana troviamo l’attesissimo I Croods, film della DreamWorks distribuito dalla Fox, che ha incassato la cifra record di 3 milioni di euro, che scalza così dalla vetta del box office Il grande e potente Oz. In sala già da tre settimane, l’ultimo incasso è stato di 923mila euro, che porta il film della Disney ad un incasso complessivo di 7 milioni di euro.

Ma questo fine settimana di cinema è stato caratterizzato anche da un altro buon risultato: un aumento di circa il 28% delle presenze in sale rispetto al week end precedente, con un incasso totale per i cinema italiani pari a 11,3 milioni di euro. Il motivo?

Potrebbero essere molti, ma sicuramente il principale è stato l’arrivo in sala di film particolarmente attesi. E’ un dato, quindi, destinato anche a crescere ulteriormente, data l’interessante proposta cinematografica del prossimo week end, in concomitanza con le festività di Pasqua.

La quarta e la quinta posizione del box office se l’aggiudicano, rispettivamente, Gli amanti passeggeri di Pedro Almodovar e La madre. Altri due film stranieri per la sesta e la settima posizione, Il Lato Positivo e La Frode.

Gabriele Salvatores con il suo ultimo lavoro, Educazione Siberiana, scende di qualche posizione ma continua ad incassare bene, guadagnandosi l’ottava posizione della classifica. Il Principe Abusivo e il suo regista/protagonista Alessandro Siani, dopo aver dominato la classifica per più di un mese, esce dalla top ten, ma si porta a casa un tesoro di 14,2 milioni di euro di incasso complessivo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>