Tribeca Film Festival 2015: Vergine Giurata vince il The Nora Ephron Prize

di Pina

Si è concluso da poco il Tribeca Film Festival 2015, che ha visto trionfare il film di Laura Bispuri, “Vergine Giurata”, che ha vinto il Premio Nora Ephron.

Questo riconoscimento è stato istituito nel 2013, in onore della regista e sceneggiatrice scomparsa qualche anno fa.

Il premio è stato assegnato dalla giuria composta da Rachael Harris, Kevin Corrigan, Katja Blichfeld, Christine Lahti e Talya Lavie, che ha così motivato la scelta:

Abbiamo premiato una storia che parla di identità di genere e oppressione in modo davvero originale. Il film ci ha sorpreso continuamente e ha messo in discussione le nostre posizioni attraverso una visione ben sfumata, appassionata e fiduciosa, che ha mostrato sempre rispetto per il pubblico.

Non è il primo premio che questo film riceve, ricordiamo infatti che “Vergine Giurata” ha già vinto il Premio Made in Italy BAFF “Intermarket Diamond Business Group” Opera Prima al Busto Arsizio Film Festival, il Premio “Nuovo Imaie” Migliore Attrice Protagonista ad Alba Rohrwacher al BIF&ST di Bari ed il Firebird Award Young Cinema Competition all’Hong Kong International Film Festival.

Insomma, una nuova soddisfazione, in un festival internazionale di grande rilievo per la giovane regista.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>