“Spaghetti Story”, la sorpresa italiana costata quanto un’utilitaria