Piccola Patria: il film di Alessandro Rossetto, al cinema dal 10 aprile

di Pina

Giovedì 10 aprile uscirà al cinema “Piccola Patria”, il film di Alessandro Rossetto. Si tratta di una pellicola ambientata nel nebbioso Nordest, che racconta delle vite di due giovani ragazze e di un immigrato albanese, in un territorio che è una sorta di limbo tra città e campagna.

Le protagoniste sono Lucia e Renata, che nella loro vita provinciale non sperano altro che guadagnare abbastanza denaro per poter partire. Il protagonista maschile è Bilal un albanese ben consapevole della difficoltà che incontrano gli immigrati nei rapporti con i locali.

Il tema indagato da Rossetto, al suo primo film non documentario, è molto delicato, oltre che controverso, tra l’altro è anche molto vicino alla realtà, forse perché il regista non ha dimenticato la sua esperienza da documentarista.

Il film mette purtroppo in luce un vuoto culturale in cui il Paese sta lentamente ma inesorabilmente precipitando, un vuoto fatto di mancanza di rapporti, comunicazione, convivenza civile e soprattutto sentimenti, lì dove anche l’amore, ha perso completamente il suo significato.

Nel cast:  Maria Roveran, Roberta Da Soller, Vladimir Doda, Lucia Mascino,  Diego Ribon.

Ecco il trailer di Piccola Patria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>