Nastri d’Argento 2014: Song ‘e Napule è la Miglior Commedia

di Pina

Grande successo sta riscuotendo il film “Song ‘e Napule” dei Manetti Bros., Antonio e Marco, che ai Nastri d’Argento si aggiudicano il premio Miglior Commedia, sbaragliando la concorrenza.

Gli altri film in gara nella stessa categoria erano “La mossa del Pinguino” di Claudio Amendola, “Smetto quando voglio” di Sydney Sibilia, “Sotto una buona stella” di Carlo Verdone e “Tutta colpa di Freud” di Paolo Genovese.

Insomma, un’altra bella soddisfazione per i fratelli Manetti e il loro poliziottesco che aveva vinto anche due David di Donatello per quanto riguarda i premi musicali.

Il film, interpretato da Giampaolo Morelli, Alessandro Roja, Carlo Buccirosso e Paolo Sassanelli, verrà premiato sabato sera, sul palcoscenico del Teatro Antico dove quest’edizione del premio promosso dal Sngci si concluderà con la consueta “Notte delle stelle” in collaborazione con Taormina Arte.

Il film, apparentemente leggero e disimpegnato, è riuscito da subito a conquistare molte nomination, oltre che un grande favore di pubblico, tanto che appena uscito ha visto moltiplicarsi le sale.

A dimostrazione che l’approfondimento cinematografico non sembra attecchire nella TV italiana, ricordiamo che la serata andrà in onda su Rai 1 il 15 luglio in seconda serata.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>