Miele, il primo film da regista per Valeria Golino – Trailer

di Pina

Valeria Golino, la bella modella e attrice, dopo una lunga carriera internazionale che l’ha vista recitare al fianco di grandi attori: uno per tutti Tom Cruise, con il quale ha recitato in Rain Man.

25 anni di carriera e circa 70 film all’attivo, da una sponda all’altra dell’oceano, che l’hanno portata a decidere che era arrivato il momento per fare il grande salto e passare dall’altra parte dell’obiettivo: il suo primo prodotto da regista si chiama Miele.

 

Per la sua prima prova come regista Valeria Golino ha scelto un tema anche piuttosto difficile e lo analizza attraverso gli occhi e i gesti di Irene (interpretata da Jasmine Trinca).

Miele – La trama

Irene è una ragazza di trent’anni che aiuta le persone che soffrono: malati terminali che vogliono abbreviare l’agonia, persone le cui sofferenze intaccano la dignità di essere umano.

Un mestiere di per sé già difficile che si complica ulteriormente quando nella sua vita arriva un settantenne in buona salute, che ritiene però che sia giunta l’ora di mettere fine alla sua vita, perché, sostiene, ha vissuto abbastanza.

Un incontro, questo, che metterà in discussione le convinzioni di Irene e la coinvolgerà in un dialogo serrato lungo il quale la relazione tra i due sembrerà infittirsi di sottintesi e ambiguità affettive.

Miele – Il trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>