Al via le riprese di Allacciate le cinture, il nuovo film di Ferzan Ozpetek

di Pina

Le voci che circolavano già da qualche tempo hanno trovato la loro conferma: Ferzan Ozpetek inizierà a breve le riprese del suo nuovo film, il cui titolo sarà Allacciate le cinture.

Si sa ancora molto poco della trama e anche del cast, se non che per la prima volta Ozpetek cercherà di raccontare le vicende quotidiane di una coppia eterosessuale.

Il regista ha parlato così della sua nuova fatica in una intervista a Il Mattino:

C’è la commedia, ma anche il dramma, come capita nella vita. Quando si allacciano le cinture di sicurezza? Quando c’è una turbolenza… si parla di questo. Sarà il mio primo film sull’amore tra uomo e donna: mi piace molto esplorare i meccanismi del matrimonio. Toccherà un argomento molto grave e importante, che riguarda tutti noi. Cercherò di raccontarlo attraverso i sentimenti dell’uomo.

Aria di rinnovamento, quindi, per Allacciate le cinture, anche se Ferzan Ozpetek ha voluto che le riprese del film fossero di nuovo in Salento, la terra che ha fatto da sfondo a tanti dei suoi film.

La sceneggiatura di Allacciate le cinture è stata scritta dal regista insieme al suo amico e fidato collaboratore Gianni Romili, la cui preziosa collaborazione ha portato al successo film come Le fate ignoranti, La finestra di fronte e Saturno Contro.

Nel cast, che come Ozpetek ha scritto qualche giorno fa sul suo profilo Twitter, non è ancora al completo, ci saranno Paola MinaccioniCarolina Crescentini, Kasia Smutniak, Filippo Scicchitano e Francesco Arca.

Le riprese inizieranno il 13 maggio e si terranno in due blocchi, per terminare ad agosto. Il film molto probabilmente potrebbe essere già pronto per l’uscita nelle sale alla fine del 2013.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>