ll cinema sopra Taormina, dal 7 magio al 5 giugno a Roma

di Pina

Taormina, piccolo comune siciliano dalla lunghissima tradizione storico artistica e dall’incantevole paesaggio naturale, si è sempre posto come un set cinematografico perfetto.

Circa 50 film e più di 100 anni di storia del cinema sono passati attraverso Taormina e adesso questa storia potrà essere ripercorsa grazie alla mostra Il cinema sopra Taormina.

 

La mostra Il cinema sopra Taormina è a cura di Ninni Panzera, già autore del volume Cinema sopra Taormina.

Al via dal 7 maggio alla Casa del Cinema di Roma, l’esposizione è un vero e proprio viaggio in quasi cento anni di storia del cinema italiano e straniero attraverso locandine, manifesti, cineromanzi e foto di scena dei film girati interamente o in parte a Taormina.

Si parte dal 1919 quando il regista francese Louis Mercanton vi diresse il primo film L’appel du sang, per arrivare fino ai nostri giorni, passando per L’avventura di Michelangelo Antonioni, Le grand bleu di Luc Besson, Il piccolo diavolo di Roberto Benigni, Il padrino-parte III di Francis Ford Coppola e La dea dell’amore di Woody Allen.

Ma non solo i film saranno protagonisti de Il cinema sopra Taormina, ci saranno, infatti, anche gli attori, le attrici e i registi che hanno popolato i set, come Anna Maria Pierangeli, Stewart Granger, Monica Vitti, Marcello Mastroianni, Jean Renò e Ugo Tognazzi.

Nel corso della serata inaugurale, verranno proiettati il film di montaggio di Fabio Schifilliti che racconta per immagini le sequenze più suggestive dei film girati a Taormina e de L’altro piatto della bilancia di Mario Colucci, pellicola del 1972, autentica rarità che viene presentata per la prima volta al pubblico, dopo la proiezione speciale alla 58° edizione del Taormina Film Fest.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>