La variabile umana, trama e immagini del film di Bruno Oliviero presentato a Locarno

di isayblog4

E’ da poco arrivata la notizia che Bruno Oliviero sarà presente alla 66° edizione del Festival di Locarno – Piazza Grande con il suo ultimo film, La variabile umana.

La pellicola di Oliviero sarà presentata in anteprima il 9 agosto, per poi approdare sugli schermi italiani a partire dal 29 agosto.

Protagonisti de La variabile Umana di Bruno Oliviero Silvio Orlando, al quale è affidato il ruolo dell’ispettore Monaco, Giuseppe Battiston, l’ispettore Levi, allievo e amico di Monaco, Alice Raffaelli che interpreta Linda, la figlia, e Sandra Ceccarelli nei panni della Signora Ullrich.

La variabile umana – La trama

Siamo a Milano. Nelle stanze della Questura della città opera l’ispettore Monaco (Silvio Orlando), ispettore di lunga carriera che però sembra aver perso molto del suo smalto con la morte della moglie. Giorno dal quale ha deciso di distaccarsi dal suo mondo, fatto di violenza e reati, per passare dietro alla scrivania da dove consulta le sue carte.

Ma queste ferree regole che Monaco si è imposto a poco varranno quando a varcare le soglie della Questura sarà proprio sua figlia Linda, fermata perché in possesso di una pistola. Non solo Monaco non è più il poliziotto di una volta, ma non è neanche più il padre di una volta.

Un nuovo caso, il caso Ulrich, però, costringe Monaco a partecipare alle indagini, insieme a Levi. E si troverà a confrontarsi con un mondo metropolitano di decadenza e promiscuità, popolato anche da ragazzine come Linda, di cui si ritrova a seguire le tracce di una vita sotterranea.

L’alba getta luce su una nuova e crudele realtà, che Monaco deve scegliere come affrontare, da poliziotto o da padre. È cercando se stesso, che ritroverà anche Linda, e una verità che non è come sembrava.

La variabile umana – Le immagini 

 

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>