La casa nel vento dei morti, trailer del thriller-horror di Francesco Campanini

di isayblog4

Il 27 aprile uscirà nei cinema il thriller-horror La casa nel vento dei morti diretto e prodotto da Francesco Campanini, scritto da Luca Magri e Chiara Agostini. Dopo il salto vi proponiamo la sinossi ufficiale, un trailer e ulteriori dettagli sul film.

Il regista:

Come regista Francesco Campanini ha esordito nel 2008 con Il solitario oltre ad aver firmato il cortometraggio d’animazione Lo spaventapasseri (2006), vincitore di alcuni festival e concorsi specializzati e il documentario Hatteras (2008). Per Il solitario Campanini ha anche firmato il soggetto insieme a Federico Soncini.

Campanini parla del progetto:

La casa nel vento dei morti è una produzione indipendente realizzata da Francesco Campanini – Produzioni Cinematografiche e di Video. “Dopo l’esordio col film Il solitario, volevo cambiare genere senza però perdere di vista il filone noir ed insieme ai due sceneggiatori, Luca Magri e Chiara Agostini, abbiamo inserito quegli elementi thriller e horror che porteranno la storia ad un cambiamento radicale nella seconda parte. Il noir diventerà così nero che trasformerà la speranza e la voglia di sopravvivere ad un destino crudele dei protagonisti, in una preghiera di salvezza da cui non riusciranno più ad uscire”.

La sinossi ufficiale:

Negli anni Quaranta, Attilio, un affascinante attore caduto in disgrazia, organizza insieme ad altri tre disperati una rapina ai danni di un ufficio postale. Durante la fuga sono costretti ad attraversare a piedi pianure, fiumi, boschi e montagne. Il loro piano di fuga procede come previsto, quando tutto sembra andare per il meglio, la loro avventura si trasforma in un incubo da cui non riusciranno ad uscire.

Il cast del film: Luca Magri (anche sceneggiatore), Francesco Barilli, Marco Iannitello, Sara Alzetta e Nina Torresi.

La casa nel vento dei morti fruirà di un’anteprima il 26 aprile aprile al Cinecity The Space Cinema di Parma.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>