Fuori dal mondo, Giuseppe Piccioni: la colonna sonora di Ludovico Einaudi

di Pietro Ferraro Commenta

Il prossimo 21 settembre esce nei cinema Il rosso e il Blu, il nuovo film di Giuseppe Piccioni ambientato nel mondo della scuola e con protagonisti Riccardo Scamarcio nei panni di un insegnante e Margherita Buy in quelli di una preside.

Oggi cogliamo l’occasione di questo debutto in sala per rispolverare un titolo precedente di Piccioni, si tratta di Fuori dal mondo, quinto film del regista datato 1999 che vedeva protagonisti Silvio OrlandoMargherita Buy, quest’ultima nei panni di una suora in procinto di prendere i voti, che si trova imporvvisamente alle prese con un neonato abbandonato e di fronte ad un naturale istinto materno con cui dovrà confrontarsi.

A seguire vi proponiamo la splendida colonna sonora del film composta dal pianista torinese Ludovico Einaudi, che per Piccioni comporrà anche le musiche del successivo Luce dei miei occhi (2001). Ricordiamo inoltre che tra i componimenti per film di Einaudi ci sono anche Aprile di Nanni Moretti, Le parole di mio padre di Francesca Comencini, Ovunque sei di Michele Placido e il campione d’incassi francese Quasi amici di Olivier Nakache ed Éric Toledano.

LISTA TRACCE:

1. Fuori dal mondo (05:21)
2. Viaggio 2 (06:19)
3. Passaggio (04:48)
4. Interludio 1 (03:39)
5. Promessa (02:15)
6. Rockabilly Roadhouse (02:51)
Billy Roues, Steven Roues, Gary Salomon
7. Interludio 3 (03:54)
8. Fuori dalla notte (04:26)
9. Cadenza (03:10)
10. Alta pressione (03:34)
11. Moto Perpetuo (05:25)
12. Day Dreaming (02:22)
Billy Roues, Steven Roues, Gary Salomon
13. Distacco (02:10).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>