Eva dopo Eva, backstage della commedia con Angela Finocchiaro

di Pietro Ferraro

A marzo 2013 uscirà la commedia Eva dopo Eva diretta dall’esordiente Sophie Chiariello e con protagonista Angela Finocchiaro. Dopo il salto vi proponiamo una clip con il backstage del film girato a Torino e un intervista al cast (via LaStampa.it).

A completare il cast troviamo Raul Cremona, Elio, Jurij Ferrini, Antonella Lo Coco, Laura Marinoni,  Rosalina Neri e la partecipazione straordinaria di Giovanni Storti del trio Aldo, Giovanni e Giacomo.

Eva sta per raggiungere i 50 anni da addetta al reparto cosmetici di un grande magazzino, un lavoro scelto per necessità, visto che è separata dal marito e deve mantenere una figlia e la madre. Eva lotta contro l’età che avanza, senza riuscire a comprendere né la figlia e la sua passione per la musica, né la vivacità e lo spirito di iniziativa di sua madre. Il licenziamento di una sua collega improvvisamente risveglia in lei il terrore di essere a sua volta estromessa dal lavoro, sua unica ancora di salvezza. E nel cercare di essere sempre perfetta, comincia a commettere errori, e la sua vita comincia a riempirsi di difficoltà. Uno strano personaggio che segue tutti i suoi movimenti sembra volerla “guidare” verso la soluzione dei suoi problemi. Eva ci arriverà, dopo mille disavventure ed un finale a dir poco burrascoso.

Le dichiarazioni del cast:

Raul Cremona:[Il mio personaggio] è uno stronzo, è così che lo ha definito Sophie quando mi ha chiamato. Non ho fatto molti film, solo due, ma mi fa molto piacere essere in questo cast: non sono abituato a fare la parte del cattivo, è divertente!“.

Antonella Lo Coco: “E’ un’esperienza bellissima per me, sarò la figlia di Eva, Francesca, una 18enne che tenta di fare musica: una parte ideale, sono onorata di essere stata scelta“.

Laura Marinoni:sono felice per essere stata scelta per una commedia, dopo tantissimo teatro drammatico e pochissimo cinema, almeno in Italia. Quando inizi a fare un certo tipo di scelte, rischi nel nostro paese di fossilizzarti sempre nello stesso “genere”. Mi dispiaceva, perché sono sempre stata attirata dalla commedia e credo anche di esserci portata“.

Elio interpreta l’ex-marito di Eva, un uomo con la sindrome di Peter Pan e Giovanni Storti un personaggio misterioso che apparirà sulla strada di Eva e l’aiuterà.

Angela Finocchiaro: “Ringrazio la produzione perché abbiamo avuto la libertà di scegliere tutti gli attori, anche nelle piccole parti. Molti di loro arrivano dal teatro: una cosa che ho sempre apprezzato del cinema americano è che ci sono in tutte le parti, anche quelle minuscole, attori e caratteristi perfetti. Eravamo tutti d’accordo nel fare una cosa simile anche in questo film“.

(fonte Cinemaitaliano.info)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>