Top 10 – I musicarelli di Little Tony

di Pina

Si è spento questa notte Little Tony, dopo una lunga battaglia contro il cancro. Con la sua morte la musica italiana ha perso un suo grande protagonista e lo stesso accade per il cinema del nostro paese.

Little Tony nella sua vita ha coltivato due grandi amori: quello per la musica, prima di tutto, che ha vissuto come uno dei maggiori interpreti italiani dell’allora nascente rock ‘n roll, al quale è riuscito ad unire quello per il cinema. Little Tony, infatti, è stato uno dei più attivi protagonisti dei musicarelli.

Le sue due attività vanno di pari passo: il suo primo successo italiano musicale, infatti, lo ottiene nel 1962 insieme ad Adriano Celentano a Sanremo con 24 mila baci, quando erano già passati due anni dal suo esordio al cinema. Il suo primo film, I teddy boys della canzone, per la regia di Domenico Paolella, è del 1960.

Prima che Little Tony approdi sul palco di Sanremo ci sono altre tre pellicole, preludio di una lunga carriera cinematografica che lo vede protagonista e interprete di 22 pellicole, in un arco di tempo che va dagli anni ’60 fino a pochi anni fa.

La sua ultima presenza al cinema risale al 2008, quando il regista Sergio Martino lo ha voluto per interpretare se stesso ne L’allenatore nel pallone 2.

I musicarelli sono stati un genere cinematografico di un certo rilievo e l’espressione di una intera epoca: dagli anni ’50 fino agli ’80, sono stati tantissimi i cantanti che si li hanno interpretati. Little Tony, lui che è stato il cantante che, insieme al suo amico-rivale Adriano Celentano, ha rivoluzionato la canzone italiana portando a conoscenza del grande pubblico il rock ‘n roll, non poteva che esserne uno dei principali protagonisti.

Oggi, nel giorno della sua morte, gli facciamo un piccolo omaggio raccogliendo 10 dei suoi film.

Top 10 – I musicarelli di Little Tony

10. Rocco e le sorelle – Giorgio Simonelli (1961)

9. 5 marines per 100 ragazze – Mario Mattoli (1961)

8. Un gangster venuto da Brooklyn (1966)

7. Riderà (Cuore matto) – Bruno Corbucci (1967)

6. Marinai in coperta – Bruno Corbucci (1967)

5. Cuore matto… matto da legare – Mario Amendola (1967)

4. Zum Zum Zum – La canzone che mi passa per la testa (1968)

3. Donne, botte e bersaglieri – Ruggero Deodato (1968)

2. Vacanze sulla Costa Smeralda – Ruggero Deodato (1968)

W le donne – Aldo Grimaldi (1970)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>