Virna Lisi: i ruoli più belli

di Pina

È sempre difficile fare una classifica dei ruoli più belli di un’importante attrice com’è stata Virna Lisi. Quella che vi proponiamo vuole essere dunque una carrellata di film e un omaggio alla carriera della splendida attrice italiana.

Le diciottenni (1955)

Nel film “Le diciottenni”, Virna Lisi è Maria Rovani bellissima ed educata ragazza, uno dei suoi primi ruoli.

Lo scapolo (1955)

In questo film la Lisi recita al fianco di attori di primo piano come Alberto Sordi e Nino Manfredi.

Totò, Peppino e le Fanatiche (1958)

Altro noto film per Virna Lisi, in una famiglia molto particolare nella pellicola di Mario Mattoli.

Signore e Signori (1965)

In questo film di Pietro Germi, vincitore al Festival di Cannes, la Lisi è la bellissima e tenebrosa cassiera Milena Zulian.

Eva (1962)

Nel film di Joseph Losey, è Francesca Ferrari, moglie dello scrittore protagonista del film, che la porterà al suicidio.

Come uccidere vostra moglie (1965)

Primo film hollywoodiano della Lisi, in cui interpreta Mrs. Ford, al fianco di Jack Lemmon e Terry Thomas per la regia di Richard Quine.

Al di là del bene e del male (1977)

Altro film d’autore per l’attrice italiana, che qui, nel film di Liliana Cavani, interpreta Elizabeth Nietzsche, ruolo per il quale vince il Nastro d’Argento nel 1978.

Sapore di mare (1983)

Qui, nel film di Carlo Vanzina, è Adriana Balestra, ruolo per il quale vince il David di Donatello e il Nastro d’Argento come migliore attrice non protagonista.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>