Tornatore e Sorrentino: una lunga battaglia a suon di premi e incassi

di Pina

Qualche giorno fa abbiamo presentato la classifica dei film più premiati della prima parte del 2013. Tra i vari titoli spicca La Migliore Offerta, ultima fatica di Giuseppe Tornatore, e si fa notare l’assenza di uno dei titoli che più hanno fatto parlare in questa stagione cinematografica: La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino.

Ora, dopo l’assegnazione dei Nastri D’Argento, è arrivato il momento di rivedere questa classifica.

Nella classifica dei film più premiati della prima parte del 2013, La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino non era ‘classificato’: per lui, infatti, solo 2 premi, mentre La Migliore Offerta di Giuseppe Tornatore ne aveva già totalizzati 20.

Ora, dopo i Nastri d’Argento, Sorrentino può festeggiare il suo ingresso nella top ten, in quanto ora La Grande Bellezza – che doveva essere il film che avrebbe sbancato Cannes – ha al suo attivo sei premi.

Ma non è solo la quantità dei premi vinti che decreta il successo di un film. C’è da considerare anche il tipo di premio vinto, e anche in questo caso Giuseppe Tornatore non ha lasciato scampo a Paolo Sorrentino, guadagnandosi i riconoscimenti più importanti di ogni manifestazione alla quale hanno partecipato.

La differenza numerica di premi vinti rimane pressappoco la stessa e mette Tornatore in cima all’Olimpo dei film di questa stagione: solo il pubblico ‘grazia’ Sorrentino e il suo film. Al botteghino, nonostante il primato sia sempre per La Migliore Offerta, la differenza di incassi è di circa due milioni di euro, con Sorrentino che ha totalizzato 6.089.000 euro e Tornatore, invece, 8.769.000 euro.

I premi vinti da La Grande Bellezza

Nastri d’Argento
Migliore attore non protagonista a Carlo Verdone
Migliore attrice non protagonista a Sabrina Ferilli
Migliore fotografia a Luca Bigazzi
Migliore sonoro in presa diretta a Emanuele Cecere

Globi d’oro
Migliore fotografia a Luca Bigazzi

Festival delle Cerase:
Premio della Giuria degli Spettatori Migliore Film della Stagione
Premio Migliore Attore a Toni Servillo

I premi vinti da La Migliore Offerta

Ischia Global Film & Music Fest
Film dell’Anno (Giuseppe Tornatore)

2013 giu, Ciak d’Oro
Premio Migliore Film
Premio Migliore Montaggio a Massimo Quaglia
Premio Migliore Regia a Giuseppe Tornatore
Premio Migliori Costumi a Maurizio Millenotti

Nastri d’Argento
Premio Migliore Colonna Sonora a Ennio Morricone
Premio Migliore Montaggio a Massimo Quaglia
Premio Migliore Produzione a Arturo Paglia
Premio Migliore Produzione a Isabella Cocuzza
Premio Migliore Scenografia a Maurizio Sabatini
Premio Migliore Scenografia a Raffaella Giovannetti
Premio Migliori Costumi a Maurizio Millenotti
Premio Regista del Miglior Film a Giuseppe Tornatore

David di Donatello
Miglior Film
Miglior Musicista a Ennio Morricone
Miglior Regista a Giuseppe Tornatore
Migliori Costumi a Maurizio Millenotti
Migliori Scenografie a Raffaella Giovannetti
Migliori Scenografie a Maurizio Sabatini
Premio David Giovani

Premio “La Pellicola d’Oro”
Miglior Capo Costruttore a Scenarredo
Miglior Capo Macchinista a Bruno Anghelone
Miglior Operatore di Macchina a Fabrizio Vicari
Miglior Sarta di Scena a Maria Antonietta Salvatori
Miglior Sartoria Cineteatrale

BIF&ST – Bari International Film&Tv Festival
Premio “Dante Ferretti” Migliore Scenografo a Maurizio Sabatini

CliCiak
Premio “Bianco e Nero”

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>