Tornano da dicembre 2013 i film di Distribuzione Indipendente

di Pina

Tornano a dicembre sui grandi schermi i film di Distribuzione Indipendente, la giovane società di distribuzione, è nata solo tre anni fa, che si è posta l’obiettivo di portare in sala quei film che solitamente fanno fatica a trovare dei canali di visibilità ma che spesso si rivelano essere dei veri e propri gioielli della cinematografia internazionale.

Si parte il 19 dicembre 2013 con “Spaghetti Story” del giovane regista Ciro De Caro.

 

Distribuzione Indipendente, che in questa stagione presenta anche una nuova composizione societaria, che vede al fianco del presidente Giovanni Costantino i soci Raffaella Azim e Matteo Sapio, porterà nelle sale italiane nove titoli che, come da tradizione, toccheranno molteplici generi e diversi stili.

Oltre a “Spaghetti Story” di Ciro De Caro, uno spaccato generazionale fresco e ironico che guarda al futuro con gli occhi dei trentenni di oggi, Distribuzione Indipendente porterà al cinema anche pellicole forte impatto sociale e artistico, come ”Red Krokodil” di Domiziano Cristopharo, tra i registi più promettenti del cinema indipendente italiano, che per la prima volta affronta cinematograficamente il dramma del Krokodil, la droga più distruttiva e letale in circolazione, e ”Carta Bianca” di Andre’s A. Maldonado, opera che prende vita da un fatto di cronaca realmente accaduto, quello del giovane immigrato Sahid Belamel, morto a Ferrara nel 2010 per ipotermia, sul ciglio di una strada nell’indifferenza generale.

 

Seguiranno poi il thriller “In Nomine Satan” di Emanuele Cerman, la commedia surreale “Una domenica notte” di Giuseppe Marco Albano, e “Wrath of the Crows“, nuovo e attesissimo horror del regista cult Ivan Zuccon.

Oltre alle sei pellicole italiane, il catalogo di Distribuzione Indipendente distribuirà anche tre titoli stranieri: “I fratelli Karamazov” (Karamazovi) del pluripremiato Petr Zelenka, “Song of Silence” dell’esordiente Chen Zhuo e “The Life and Death of a Porno Gang” di Mladen Djordjevic.

Nove titoli che usciranno uno al mese fino a novembre 2014: da quest’anno, oltre al consueto circuito off di circoli, cineclub, associazioni culturali e cinema d’essai, le opere usciranno regolarmente anche nei cinema tradizionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>