Storia di nessuno, corto drammatico di Manfredi Lucibello

di Pietro Ferraro

Oggi per lo spazio cortometraggi vi segnaliamo Storia di nessuno, corto scritto e diretto da Manfredi Lucibello con protagonista Luciano Manzalini (la voce della luna) nei panni di un solitario ed invisibile killer prezzolato.

Lucibello confeziona un’opera squisitamente cinematografica e visivamente elegante (vedi il piano sequenza iniziale e le suggestive panoramiche) che ci racconta di un killer con una personalità a mezzavia tra il Léon di Jean Reno e il Titta Di Girolamo di Toni Servillo protagonista ne Le conseguenze dell’amore di Sorrentino.

Il killer di Manzalini, noto comico del duo dei Gemelli Ruggeri, è un metodico, un vero e proprio ragioniere dell’omicidio che ha nella sua invisibilità subita il suo cruccio, ma anche il suo punto di forza, un signor nessuno di cui sarebbe davvero difficile ricordarsi, a meno che non si finisca sulla sua lista nera.

Crediti:

Una produzione Kaledoscope Factory, Retrobottega con la collaborazione di Genova-Liguria Film Commission, Cineteca di Bologna
Prodotto da: Valentina Damiani, Manfredi Lucibello, Tommaso Magnano, Gianluca Zonta
Montaggio: Diego Berrè
Fotografia: Roberto Cimatti (AIC)
Sound Editor: Diego Schiavo
Scenografia: Valerio Gnesini.

Premi ricevuti dal corto:

Premio “Autori in Toscana”- Corti a Firenze 2010
Premio speciale Giuria Giovani-Corti a Firenze 2010
Premio speciale della Critica CGS-Corti a Firenze 2010
Premio speciale della Giuria- Jonio in Corto 2010
Premio “Iceberg” Visioni Italiane 2011
Primo premio Courts du Polar 2011, Francia
premio speciale GAIFF 2011, Armenia
Primo premio “Murgia Film Festival” 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>