Sodoma…l’altra faccia di Gomorra, al cinema dal 4 aprile

di Pina

Sarà nelle sale a partire dal 4 aprile la commedia corale scritta da Corrado Ardone e diretto da Vincenzo Pirozzi Sodoma…l’altra faccia di Gomorra.

Interamente girato a Napoli, tra due dei quartieri più noti della città partenopea, il Vomero e il rione Sanità, vede nel cast la partecipazione di Corrado Ardone, Massimo Peluso. Ettore Massa, Germano Bellavia, Giacomo Rizzo, Nello Mascia, Antonio Pennarella, Gianni Ferreri, Lucio Allocca, Mario Porfito, Gianluca Di Gennaro, Maria Bolignano, Vittorio Ciorcalo, Marco Lanzuise, Michele Maturo, Antonio Fiorillo, Edoardo Guadagno, Salvatore Turco, Luciano Nuzzolillo, Fortunato Cerlino.

Grande successo internazionale per questa divertente commedia corale: Sodoma… L’altra faccia di Gomorra, infatti, ha vinto l’Award come Best Comedy film e ha ricevuto due nomination come miglior film e migliore commedia al New York City International Film Festival.

Sodoma… L’altra faccia di Gomorra – La trama

La malavita napoletana, dal punto di vista comico. Tre disoccupati, Ciro, Marco ed Ettore, cercano disperatamente i loro posto fisso ma sembra che le loro ricerche siano destinate a fallire. L’unica soluzione è quella di rivolgersi alla Camorra.

Nel tentativo di fare colpo sul boss della malavita locale, inizieranno una serie di rapine e colpi vari che finiranno sempre in modo molto diverso dai loro piani.

Nel frattempo intorno a loro un imprenditore napoletano tratta con un milanese lo smaltimento dei rifiuti, cercando un posto in Campania che non sia ancora saturo di spazzatura; c’è un fine calzolaio che dovrebbe insegnare la sua arte ai cinesi e si trova ad insegnare loro quello che sa sul lavoro nero, lo sfruttamento degli operai e le sottopaghe dei lavoratori.

Una donna sull’orlo della disperazione prova a commettere un reato per usufruire del programma di protezione, mentre il Boss locale si vergogna di fare la raccolta differenziata perché teme di perdere credibilità di fronte ai suoi “scagnozzi”. C’è anche l‘uomo anziano alle prese con i tagli alla pensione di camorrista mentre un altro, smemorato, non ricorda se cerca la strada per tornare a casa o se sta scappando dalla città.

Episodi che s’intrecciano in un’unica storia nei vicoli e nelle strade della città di Sodoma.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>