Immagini in esclusiva di S.B. Io lo conoscevo bene, da stasera al cinema

di Pina

Sarà da questa sera nelle sale italiane il film S.B io lo conoscevo bene, ad opera di Giacomo Durzi e Giovanni Fasanella.

L’argomento di cui si parla è ben noto a tutti. Il protagonista del documentario è Silvio Berlusconi, tanto l’uomo che il personaggio politico, visto nelle sue tante sfaccettature quanti sono i personaggi che sono stati intervistati per la realizzazione di questa pellicola.

La domanda alla quale hanno cercato di dare una risposta i registi di S.B. Io lo conoscevo bene, è molto semplice:

Perché, in un paese libero come l’Italia, un tycoon televisivo è potuto diventare un uomo politico e capo di governo talmente potente da segnare quasi un ventennio della recente storia del nostro paese solo grazie al suo potere mediatico?

Certo, è un argomento di cui si è parlato tanto. Silvio Berlusconi, nella sua lunga carriera che lo ha portato da intrattenitore sulle navi da crociera a presidente del consiglio, ha dato abbondantemente da parlare e da scrivere ai giornalisti di qualsiasi settore (dalla cronaca giudiziaria a quella rosa) ma senza che venissero affrontate delle domande chiave per comprendere realmente le dinamiche di questa particolare occorrenza storicaperché proprio lui? E perché proprio in Italia?

Giacomo Durzi e Giovanni Fasanella hanno

concepito il film come un ritratto antropologico dell’uomo, nell’intenzione di far emergere gli aspetti di un carattere e di una personalità a suo modo unica. Abbiamo scelto di farlo con uno sguardo freddo, non emotivo, adottando, come idea narrativa, lo strumento dell’intervista e di altre piste linguistiche utili a contestualizzare ed evocare, come il repertorio e l’animazione. Uno sguardo attento alla storicizzazione del personaggio e della sua vicenda (perché Berlusconi è il prodotto di una storia e di un’epoca), più che al giudizio politico-morale (o moralistico).

Le immagini in esclusiva di S.B. Io lo conoscevo bene

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>