Roma Filmfest 2013 giorno 5, i film da non perdere di martedì 12 novembre

di Pina

Siamo quasi al giro di boa per il Roma FilmFest 2013. Oggi, 12 novembre 2013, si è arrivati al quinto giorno di festival e, finalmente, arriva anche il primo film italiano presentato in Concorso.

Si tratta de “I corpi estranei” di Mirko Locatelli.

Oltre a “I corpi estranei” di Mirko Locatelli, oggi al Festival Internazionale del Film di Roma saranno presentati in Concorso anche “Quod Erat Demonstrandum” di Andrei Gruzsniczki direttamente dalla Romania e “Out of the Furnace” di Scott Cooper. Anche se ancora troppo presto per dirlo, oggi si potrebbe chiudere il cerchio sui film che, in questa ottava edizione del Roma FilmFest, si contendono la vittoria dei premi principali.

Secondo i bookmaker, infatti, i film che sono in cima alle quotazioni per la vittoria del Marc’Aurelio d’Oro sono “Her” di Spike Jonze, pellicola che ha riscosso un grande successo anche grazie alla presenza di Scarlett Johansson che presta la voce alla protagonista femminile del film, un sistema operativo di nuovissima generazione, “Out of the Furnace” di Scott Cooper e, subito dopo, “I corpi estranei” di Mirko Locatelli.

“I corpi estranei” di Mirko Locatelli porta a Roma il tema dell disabilità adolescenziale, un tema che al regista, classe 1974, sta molto a cuore dato che da giovanissimo è stato coinvolto in un incidente stradale che lo ha costretto su una sedia a rotelle.

Foto | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>