Qualunquemente 2 ci sarà?

di Diego Odello

Cetto LaQualunque, il personaggio interpretato da Antonio Albanese in più occasioni prima di portarlo al cinema in Qualunquemente, la commedia di successo capace di incassare oltre sedici milioni di euro, potrebbe tornare sul grande schermo per il sequel.

A dare la notizia è Domenico Procacci, patron della Fandango, durante un intervento alle Giornate del cinema di Riccione (manifestazione che l’ha premiato proprio per la pellicola diretta da Giulio Manfredonia):

Stiamo ragionando con il regista Giulio Manfredonia e con Rai Cinema, di dare un seguito alle avventure di Cetto, augurandoci, che possa avere il successo di incassi che ha avuto il primo.

A questo punto si attende solo l’annuncio ufficiale.

Commenti (1)

  1. Sinceramente il film non mi è piaciuto, preferisco Albanese a Teatro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>