Prime anticipazioni della Power list di “Ciak” – La classifica dei potenti del cinema italiano

di Pina Commenta

Come accade già da qualche anno, sta per arrivare la Power List del cinema italiano, la classifica dei 50 personaggi più importanti dell’industria cinematografica italiana, stilata dal mensile di cinema Ciak di Piera Detassis in collaborazione con il periodico specializzato BOX OFFICE, diretto da Antonio Autieri.

L’arrivo in edicola è previsto per la prossima settimana, ma intanto possiamo dare le prime indiscrezioni.

La migliore offerta Tornatore parla del suo film, di crisi e cinema d'autore

Come anche lo scorso anno le classifiche saranno divise tra Professional (chi lavora dietro le quinte) e Talents, coloro che vediamo sui grandi schermi. Quest’anno si aggiunge anche la Quality List, la classifica dedicata al cinema di qualità.

Le prime indiscrezioni giunte in questi giorni parlano di interessanti rivolgimenti al vertice della classifica Professional, che dopo tanti anni vede Giampaolo Letta (AD e Vicepresidente Medusa Film) cedere la prima posizione a Paolo Del Brocco (AD Rai Cinema). Rai Cinema quest’anno ha avuto la fortuna di produrre Il principe abusivo – primo incasso della stagione – accaparrandosi così il posto che era della Medusa, che ha prodotto meno film del solito ma non si è lasciata scappare due pezzi da novanta della stagione, I 2 soliti idioti e di La grande bellezza.

I 25 Professional più potenti del cinema italiano

Giampaolo Letta – Medusa Film (1°)

Paolo Del Brocco – Rai Cinema (2°)

Giuseppe Corrado – The Space Cinema (3°)

Andrea Stratta – Uci Italia (4°)

Barbara Salabè e Nicola Maccanico – Warner Bros (5°)

Aurelio e Luigi De Laurentiis – Filmauro (7º)

Francesca Cima e Nicola Giuliano – Indigo Film (9º)

Arturo Paglia e Francesca Cocuzza – Paco Cinematografica (10º)

Luca Bernabei – Lux Vide (19º)

Pietro Valsecchi – Taodue (15º)

E i 25 Talent?

Primo posto per Giuseppe Tornatore che batte Alessandro Siani e Claudio Bisio, che si fermano, rispettivamente, al secondo e al terzo posto della classifica.

Giuseppe Tornatore (1°)

Alessandro Siani (2°)

Claudio Bisio (3°)

Christian De Sica (4°)

Toni Servillo (5°)

Checco Zalone (6°)

Paolo Sorrentino (7°)

Fabrizio Biggio/Francesco Mandelli (9°)

Fabio De Luigi/Cristina Capotondi (10°)

Fabio Bonifacci (11°

Valerio Mastandrea (14°)

Sergio Castellitto (15°)

Margherita Buy (19°)

Filippo Scicchitano (20°)

Paolo Virzì (21°)

Claudia Gerini (23°).

Quality List

Nulla di pretenzioso per la Quality List di Piera Detassis, solo una ventina di nomi che non badano al Box Office ma alla qualità delle pellicole. Tra i nomi inseriti, sono certi quelli di Leonardo Di Costanzo, la coppia Fabio Grassadonia/Antonio Piazza, Valeria Golino e Maria Sole Tognazzi; Giovanni Veronesi, Rocco Papaleo e Francesco Bruni; gli attori Roberto Herlitzka, Jasmine Trinca, Barbora Bobulova, Riccardo Scamarcio, Elio Germano, Pierfrancesco Favino, Alice e Alba Rohrwacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>