Outing – Fidanzati per sbaglio, il trailer in anteprima

di Pina

Sarà nelle sale tra un mese il film Outing – Fidanzati per sbaglio, diretto da Matteo Vicino, il vincitore del premio per la Miglior Regia all’edizione 2012 del Film Festival Internazionale di Milano con il suo Young Europe.

Outing – Fidanzati per sbaglio è una commedia “scorretta” che confonde i generi e si rivolge al grande pubblico, con un occhio al cinema di qualità, sofisticato e dal taglio europeo. Così la definisce il suo giovane regista, che, partendo da un semplice e divertente spunto narrativo coglie l’occasione per parlare del nostro paese, delle sue discrasie e contraddizioni.

Outing – Fidanzati per sbaglio, la trama

La storia che Matteo Vicino racconta nel suo film è quella di Federico (Nicolas Vaporidis) e Riccardo (Andrea Bosca), ragazzi pugliesi che vogliono realizzare i loro sogni aprendo una loro attività. Possono farlo, ma solo attraverso i finanziamenti concessi dalla Regione per le coppie di fatto.

Il problema è che loro sono eterosessuali, ma inizieranno lo stesso questa ‘truffa’ a fin di bene aiutati da una coraggiosa giornalista e dal direttore di Puglia Oggi, omosessuale non dichiarato.

Ed è così che inizia una divertente serie di situazioni rocambolesche, che sono l’occasione per riflette sulla deriva etica assunta dal potere in quanto tale e su come la situazione giovanile italiana spesso non lasci spazio ad alternative politicamente corrette.  Fino al finale, inaspettato.

Outing – Fidanzati per sbaglio, il trailer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>