Magnifica presenza e Diaz in trasferta negli Stati Uniti

di Pietro Ferraro

In occasione della rassegna americana Open Roads dedicata al nuovo cinema italiano Magnifica presenza, il film di Ferzan Ozpetek con Elio Germano protagonista, inaugurerà l’8 giugno l’evento con una proiezione di gala a New York.

La manifestazione organizzata da Cinecittà Luce- Filmitalia e dalla Film Society del Lincoln Center di New York si è affermata negli anni come il più prestigioso evento dedicato al cinema contemporaneo nazionale negli Stati Uniti. Ozpetek può considerarsi di casa al Lincoln Center essendo stato negli anni invitato già cinque volte a partire da Le fate ignoranti nel 2001.

Anche Diaz di Daniele Vicari, prodotto dalla Fandango di Domenico Procacci, sarà programmato il prossimo 8 giugno al Lincoln Center all’interno della rassegna newyorkese, subito dopo essere transitato in anteprima al Seattle International Film Festival in corso fino al 10 giugno e che vedrà la presenza di Vicari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>