La Trattativa: il nuovo film di Sabina Guzzanti

di Pina

Sabina Guzzanti ha realizzato un nuovo film, “La Trattativa”, sulla tematica del presunto accordo Stato-Mafia. Questa la sinossi del film:

È il nuovo film di Sabina Guzzanti che descrive la trattativa condotta all’inizio degli anni ‘90 da alcuni esponenti delle istituzioni italiane con Cosa nostra, per distendere i rapporti con l’organizzazione mafiosa e porre fine alla stagione stragista. Il film, quindi, racconta un momento ben preciso della storia politica del nostro Paese, facendo chiarezza su alcuni lati ancora oscuri di quella fase e valutando le numerose ripercussioni che ha sull’attualità politica.

La denuncia parte anche dall’accento posto sulla parola “presunta” trattativa, espressione ancora utilizzata dai media, dal momento che dopo più di vent’anni dalle stragi di Capaci e di Via D’Amelio, le sentenze dei tribunali e le dichiarazioni dei collaboratori di giustizia ancora si parla di una “presunta” negoziazione, malgrado le evidenze.

Da sempre, Sabina Guzzanti, dopo una lunga esperienza televisiva in programmi cult dove ha partecipato come autrice e interprete, si è imposta di raccontare la verità e far luce sugli eventi bui della storia contemporanea italiana.

Fra i suoi film principali ricordiamo “Viva Zapatero!”, “Le ragioni dell’aragosta” e “Draquila – L’Italia che trema”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>