Italian Film Festival in Scotland

di Pina Commenta

Si rinnova anche per quest’anno l’appuntamento con l’Italian Film Festival in Scotland, in programma tra Kirkcaldy, Belfast, Edinburgh, Glasgow, Dundee, Inverness, dal 12 al 25 marzo. Quello di quest’anno sarà un festival particolarmente ricco di proiezioni e saranno molti i registi che raggiungeranno la Scozia per presentare le loro pellicole.

L’Italian Film Festival in Scotland, derivazione dell’Italian Film Festival in UK, che quest’anno ha celebrato la sua ventesima edizione, è una rassegna cinematografica non competitiva, ma uno spazio in cui il cinema italiano può avere spazio e visibilità al di fuori dei confini nazionali.

Fin dalla sua nascita sono stati i cineasti italiani che hanno colto l’occasione di partecipare all’Italian Film Festival e tutti sono stati accolti con favore e apprezzamento dal pubblico e dalla critica scozzese. Tra i tanti ospiti speciali accolti dall’Italian Film Festival in Scotland ci sono Francesco Rosi, Paolo Sorrentino, i fratelli Taviani, Giuseppe Tornatore, Lina Wertmuller e Mario Monicelli.

Anche per questa edizione si prospetta un nutrito numero di pellicole. Saranno quattordici, tra fil e documentari.

Undici i lungometraggi che saranno presentati nella sezione Panorama dell’Italian Film Festiva in Scotland:

Bella Addormentata di Marco Bellocchio

Bellas Mariposas di Salvatore Mereu

E’ stato il Figlio di Daniele Ciprì

Il Comandante e la Cicogna di Silvio Soldini

Il Rosso e il Blu di Giuseppe Piccioni

Immaturi – Il Viaggio di Paolo Genovese

Io e Te di Bernardo Bertolucci

L’Intervallo di Leonardo Di Costanzo

Nina di Elisa Fuksas

Romanzo di una Strage di Marco Tullio Giordana

Tutti i Santi Giorni di Paolo Virzì.

Tre i documentari: La Guerra dei Vulcani di Francesco Patierno, che sarà presentato nella sezione Roberto Rossellini, S.B. Io lo Conoscevo Bene di Giacomo Durzi e Giovanni Fasanella e  Slow Food Story di Stefano Sardo, entrambi per la sezione Panorama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>