Le prime immagini e la locandina di Miele, il debutto al lungometraggio di Valeria Golino

di Pina Commenta

Si chiama Miele il primo lungometraggio che vede Valeria Golino alla regia. Il film è un adattamento del romanzo di Vi perdono di Angela Del Fabbro e sarà nelle sale italiane a partire dal I° maggio.

Nel cast di Miele Jasmine Trinca, Carlo Cecchi, Libero De Rienzo, Vinicio Marchioni, Iaia Forte, Roberto De Francesco. Il film, distribuito da BiM, uscirà il 1° maggio.
Miele_Poster

 

Miele – La trama

Miele, liberamente ispirato al romanzo Vi perdono, racconta la storia di Irene, una giovane ragazza, ha trent’anni, che ha scelto di dare un senso alla sua vita intraprendendo un percorso difficile. Irene aiuta i malati terminali, coloro che soffrono davvero e per i quali la vita non è più un dignitosa, a mettere fine alle loro sofferenze, restituendo loro dignità e libertà.

Non è facile per Irene fare ciò che fa, e il tutto si complica maggiormente quando un uomo di settanta anni, in ottima salute, chiede ad Irene di aiutarlo a mettere fine alla sua vita. L’uomo non è malato, ma ritiene di aver vissuto già abbastanza a lungo e questa sua volontà coinvolgerà Irene in un dialogo serrato lungo il quale la relazione tra i due sembrerà infittirsi di sottintesi e ambiguità affettive.

Miele –  Le immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>