Il vedovo, iniziate le riprese del remake con Fabio De Luigi e Luciana Littizzetto

di Pietro Ferraro

La città di Torino ospiterà per otto settimane le riprese della commedia Il vedovo, rifacimento diretto da Massimo Venier dell’omonimo film di Dino Risi che nel 1959 vedeva protagonista Alberto Sordi. Ieri c’è stato il primo ciak di questo remake interpretato da Fabio De Luigi nel ruolo che fu dell’Albertone nazionale e da Luciana Littizzetto in quello della grande Franca Valeri.

Il cast del film, sceneggiato da Ugo Chiti, Michele Pellegrini e Massimo Venier, include anche Alessandro Besentini, Francesco Brandi, Roberto Citran, Bebo Storti e Ninni Bruschetta.

Il vedovo prodotto da Itc Movie di Beppe Caschetto con Rai Cinema, con la produzione esecutiva di Pupkin Production e il contributo di Torino Piemonte Film Commission, sarà distribuito da 01 distribution.

Alberto Nardi (De Luigi) è un giovane imprenditore che è riuscito a collezionare solo un fallimento dopo l’altro. L’unico suo vero affare, sulla carta, è stato quello di sposare Luciana Almiraghi (Littizzetto), grande industriale del Nord, una della donne più ricche e potenti del paese. Luciana, però, non ne può pìù di quel marito cialtrone e inconcludente e ha deciso di lasciarlo affogare nei suoi debiti. Per Alberto è la fine, ma il destino sembra volergli dare una mano: Luciana rimane vittima di un incidente aereo. Di colpo Alberto si ritrova miliardario, l’impero di sua moglie adesso è suo e già si atteggia a grande capitano d’industria. Purtroppo per lui il sogno dura poco: Luciana su quell’aereo non è mai salita, nel giro di ventiquattrore l’equivoco si risolve ed eccola di nuovo in sella, più dura e risoluta di prima mentre Alberto torna ad essere solo e soltanto il marito dell’Almiraghi. Ma quelle poche ore hanno lasciato il segno, Alberto ci ha preso gusto e inizia a pensare al modo per liberarsi di sua moglie e tornare a recitare il ruolo a lui più congeniale: l’aspirante Vedovo.

(Fonte AGI – Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>