Il ritorno alla regia di Massimo Ceccherini