I più grandi di tutti, Claudia Pandolfi è Sabrina: “Mi sono ispirata alla bassista dei Verdena, Roberta Sammarelli”

di Diego Odello

Claudia Pandolfi descrive Sabrina, il personaggio che interpreta ne I più grandi di tutti, la commedia di Carlo Virzì che esordirà quest’oggi in sala (fonte Il tempo):

Sabrina, il mio personaggio per il quale mi sono ispirata alla bassista dei Verdena, Roberta Sammarelli, è una scapestrata: sa di non essere brava, ma sta sul palco e si diverte anche se non si sente una musicista vera. E, anche se trova un marito borghese, alla prima occasione scappa di nuovo nel mondo delle rock band, tra sesso e droga. Di temperamento mi reputo una donna rock e sogno di fare un musical, magari un remake del “Rocky Horror Picture Show” … Sabrina è una donna giovane, un po’ naif, che in gioventù ha anche avuto problemi di droga e ha vissuto appieno il sogno del rock’n’roll. Poi questo sogno lo mette da parte e diventa una borghese. Ma alla fine non resiste e torna sul palco per rivivere certe emozioni, anche se la sua vita non è più quella.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>