Gianfranco Rosi: un documentario su Lampedusa

di Pina

Gianfranco Rosi, dopo il grande successo di “Sacro GRA”, Leone d’oro di Venezia 2013, è a lavoro su un nuovo film dal titolo provvisorio di “Mare Nostrum”.

Come suggerisce lo stesso titolo, il film documentario sarà girato a Lampedusa. L’appuntamento con il regista sarà giovedì 5 giugno 2014 alle ore 12.00 nelle sede della Rai di Viale Mazzini 14 a Roma. A questo evento saranno presenti Laura Delli Colli, responsabile con Giovanni Spagnoletti della direzione artistica di “Vento del Nord (Lampedusa Cinema)”, Roberto Cicutto, amministratore delegato di Luce Cinecittà, Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema.

Interverrà inoltre anche il sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini. 

Sembra questo un progetto molto importante ed interessante, che conferma Gianfranco Rosi come uno dei migliori documentaristi della scena cinematografica italiana che, come già accennato, è riuscito ad aggiudicarsi il massimo riconoscimento del festival veneziano per la prima volta per un documentario.

Stiamo parlando appunto di “Sacro GRA”, il film che documenta scene di vita reale che si svolgono lungo il Grande Raccordo Anulare di Roma, senza commento esterno, senza interviste, solo la vita vera di Paolo, Cesare, Filippo, Francesco e Roberto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>