I film del week end al cinema

di Pina

In questo ultimo week end di gennaio sono, diversamente da quanto accade solitamente, ben tre i film italiani in programmazione nelle sale: due film e un documentario, per non farci mancare nulla.

Tutte e tre nuove uscite, che spaziano dalla commedia al grottesco passando per la tragedia della realtà, insomma, non c’è che l’imbarazzo della scelta (certo, non si può sapere se ne vale davvero la pena, ma il cinema è bello proprio per questo).

I riflettori sono tutti puntati su Pazze di me, la commedia che segna il ritorno al cinema di Fausto Brizzi che, per questo film corale in cui l e donna fanno la parte dal leone, ha scelto come interprete maschile Francesco Mandelli, uno dei due Soliti Idioti.

Pazze di Me – Trailer

Una commedia da salvare, come abbiamo detto qualche giorno fa. Nulla di pretenzioso, ma un film che tiene buona compagnia, senza troppo impegno, per un’ora e mezzo

Di tutt’altro genere le altre due pellicole. Da un lato c’è Fukushame: The Lost Japan, il documentario realizzato dal fotoreporter italiano Alessandro Tesei in Giappone a un anno dal tragico terremoto che ha distrutto le centrali nucleari di Fukushima e una parte intera di questo bellissimo paese.

Fukushame: The lost Japan – Trailer

Un documentario forte, sia nelle immagini che nel suo significato, adatto a chi dal cinema vuole più di qualche ora di svago. A metà strada tra i due estremi c’è Una domenica Notte -film che esce proprio stasera- opera prima di Giuseppe Marco Albano che racconta la storia di Antonio, ex regista dai sogni infranti che vuole darsi un’altra possibilità.

Una domenica notte – Trailer

Tre buone offerte, insomma, a voi la scelta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>