Educazione Siberiana, la colonna sonora di Mauro Pagani

di Pina

All’inizio di giugno alla cerimonia di premiazione dei Ciak d’Oro il premio per la Miglior Colonna Sonora di questa edizione del 2013 è andato a Mauro Pagani, che ha creato le musiche per Educazione Siberiana, ultimo film di Gabriele Salvatores.

La colonna sonora di Educazione Siberiana si compone di 27 tracce che si fondono perfettamente con l’ambientazione e con lo stile registico che Salvatores ha scelto per la trasposizione cinematografica del romanzo di Nicolai Lilin e che riescono ad ad accompagnare molto bene le intenzioni narrative della pellicola.

In effetti quello che esiste tra un film e le musiche che lo accompagnano è un legame indissolubile che porta chi le compone a dover fare delle scelte difficili. Come ha dichiarato Mauro Pagani in relazione alla colonna sonora di Educazione Siberiana:

Uno degli aspetti più difficili da valutare era la necessità o meno di usare suggestioni musicali geograficamente coerenti: se si parla di una comunità siberiana deportata a migliaia di chilometri di distanza quanta nostalgia della Siberia ci deve essere? Sia io che Gabriele pensavamo di volerne più di quanta in realtà non ne abbiamo usata. In fondo questo è un racconto a più livelli la malinconia può avere suoni diversi se associata all’immagine  del vecchio nonno dei film piuttosto che a quella di un gruppo di ragazzi che cresce e sogna in un angolo sperduto della galassia sovietica nei primi anni ’80.

Educazione Siberiana – La tracklist della colonna sonora

1. The Sleeping Nun
2. Stolen Money (Extended version)
3. Taiga I
4. Absolute Beginners – David Bowie
5. The Dancing Boots
6. Tattoos
7. She
8. Taiga II
9. Taiga III
10. Novij Den
11. Impossible Love
12. Caucasus
13. The Wolf
14. Taiga IV
15. Xenia
16. Cometa Rossa – Area International Popular Group
17. Caucasus II
18. Taiga V
19. The wolf II
20. She (Piano theme)
21. Stolen Money
22. She II
23. The dancing boots II
24. The Sleeping Nun (Extended version)
25. Techno Educazione – Federico De’ Robertis
26. Kali (Siberian edit) – Michele Ricciardi & Matteo Chiamenti
27. Novij Den (Extended version)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>