La colonna sonora di Tulpa – Perdizioni mortali

di Pina

Se nella locandina del film che ci accingiamo a vedere c’è scritto, sotto la voce ‘regia’, il nome dio Federico Zampaglione, ci si aspetta che poi anche la colonna sonora del film sia stata realizzata dalla stessa persona.

Ma non è così, perché Zampaglione, leader dei Tiromancino, una delle band italiane più famose, ormai ha deciso di passare alla regia e ha affidato ad altri la composizione delle musiche per le sue pellicole.

Il tutto resta comunque in famiglia: le musiche di Tulpa – Perdizioni mortali, infatti, sono state realizzate dai The Alvarius, duo composto dal fratello del regista Francesco Zampaglione e da Andrea Moscianese, già autori della colonna sonora di Shadow, la precedente pellicola di Zampaglione.

In effetti, diversamente da come fatto, ad esempio, da Luciano Ligabue per i suoi due film, le atmosfere e le tematiche affrontate da Federico Zampaglione per le sue pellicole, sono molto diverse da quelle di riferimento degli anni in cui era la voce dei Tiromancino.

Come per il film, anche le musiche riportano alla memoria le atmosfere anni ’70 dell’horror italiano, quelle che, nell’immaginario collettivo, sono rappresentate per i film da Dario Argento e per le musiche dai Goblin.

Tulpa – Perdizioni mortali – La tracklist della colonna sonora

1. Tulpa
2. Phurba
3. Escape from Tulpa
4. Lonely Nights
5. Working My Ass Off
6. Aftermath Blues
7. Kiran’s Theme
8. Black Meditation
9. Italian Giallo
10. Lisa’s Theme
11. Monk’s Dream
12. Bloody Radio
13. Gore Track
14. Lonely Nights (Solo Sax)

La colonna sonora di Tulpa – Perdizioni Mortali è stata prodotta dall’etichetta Emergency Music Italy ed è in vendita al prezzo di 10,99 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>