Ci vediamo domani, le immagini in anteprima

di Pina

Sarà nelle sale a partire dall’11 aprile Ci vediamo domani, commedia dolce amara di Andrea Zaccariello che vede Enrico Brignano nei panni di Marcello Santilli un quarantenne irrequieto attratto dalla facile ricchezza, che tenterà il colpaccio per provare a risollevare le sue finanze ormai dilapidate.

Lo spunto narrativo dell’opera prima di Andrea Zaccariello è un piccolo paese pugliese popolato quasi interamente da persone molto anziane, dove il protagonista apre un’agenzia di pompe funebri. Un grande affare, almeno secondo lui, ma c’è un piccolo problema: i vecchietti del paese sono in perfetta salute e non sembrano voler morire.

Nel cast del film, oltre ad Enrico Brignano, anche Burt YoungRicky TognazziFrancesca Inaudi e Liliana Oricchio Vallasciani.

Ci vediamo domani – La trama

Marcello Santilli è un quarantenne alla costante ricerca dell’occasione per cambiare la sua vita, dopo aver attraversato numerosi licenziamenti, la fine di un matrimonio e diversi investimenti sbagliati che gli hanno fatto accumulare un bel po’ di debiti.

Ma il suo momento sembra essere arrivato: tra le montagne della Puglia c’è un paese abitato da tanti vecchi ottuagenari, quindi prossimi alla morte. Ed ecco l’idea geniale che viene a Marcello: aprire un’agenzia di pompe funebri. Ci sarà parecchio da fare in un posto del genere e con i proventi di quei funerali sicuri risolverà in poco tempo i suoi problemi e recupererà la stima di sua figlia Melania (Giulia Salerno), undicenne già adulta, l’unica con la quale non riesce proprio a barare.

Per realizzare il suo progetto ha bisogno di un piccolo aiuto economico, che chiede ad un direttore di banca “amico” che lo concede ma solo a fronte di un’ipoteca sulla casa dell’anziana nonna, la madre che lo ha cresciuto e amato dopo la morte dei suoi genitori.

Tutto pronto, operativo, ma  i giorni passano e nemmeno un decesso, non una malattia, né un piccolo malore. Sembra impossibile: in quel paese non si muore!

E in tutto questo il suo ‘amico’ direttore di banca (Ricky Tognazzi) si è messo con la sua ex moglie (Francesca Inaudi) e sta cercando di essere il buon padre che lui non è mai stato. Marcello si ammala, la sua adorata nonna muore  ed è ancora pieno di debiti e senza un futuro.

Ma, tornato al paesino, accade qualcosa di inaspettato: una lettera sparita, un lungo viaggio e un colpo di scena finale cambiano per sempre la sua vita.

Ci vediamo domani – Le immagini in anteprima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>