Carrà a Sorrentino: “Oscar vinto con una canzone italiana”

di Pina

“Sorrentino ha detto di amare i Talking Heads, ma l’Oscar l’ha preso con una canzone italiana”. Raffaella Carrà si concede una battuta sulla vittoria di Paolo Sorrentino e del suo “La grande bellezza” agli Oscar. Il riferimento è ovviamente a “A far l’amore comincia tu”, il brano della Carrà presente nella colonna sonora del film nella versione remix di Bob Sinclair (ribattezzata “Far l’amore”).

La Carrà si è sempre mostrata entusiasta del fatto che Sorrentino, sempre attentissimo alla scelta musicale nei suoi film, abbia scelto un suo brano per una delle scene ormai cult de “La grande bellezza”.

Sono felicissima. Per Sorrentino, per i suoi attori, per i produttori, per l’Italia e per essere con un po’ della mia musica in questo bellissimo film.

Ha affermato la Carrà, che si è detta contenta di aver dato il suo apporto al successo della pellicola, ed ha aggiunto:

Ad Hollywood ci sono stata ma l’Oscar mi mancava. Sorrentino ha detto di amare i Talking Heads, citandoli tra le sue ispirazioni, ma l’Oscar l’ha preso con una canzone italiana. Scherzi a parte, è una gioia immensa che un film italiano raggiunga la vetta di Hollywood con un Oscar in questo momento storico molto complesso. È uno squarcio di luce che ci darà sprint.

Anche Maradona, citato nel discorso di ringraziamento di Sorrentino, ha voluto ringraziare il regista e attraverso il suo avvocato ha risposto:

Ringraziamo Sorrentino, viva la napoletanità e i valori positivi, così vince il grande cinema italiano nel mondo. I grandi napoletani sono esempi di bellezza e successo  nel mondo. L’Oscar si colora d’azzurro e questa è l’immagine più bella da vedere.

“A far l’amore comincia tu” della Carrà, remixata da Bob Sinclair è presente nelle lunghe sequenze iniziali di una delle feste romane.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>