Box Office italiano: i più visti del 2014

di Pina

Angelina Jolie e il suo “Maleficent” conquistano il box-office italiano del 2014, piazzandosi al primo posto subito davanti ad alcune commedie di casa nostra, che comunque vanno sempre bene al botteghino. Tante le mega produzioni hollywoodiane, con un po’ d’Italia qui e lì. 

“Un boss in salotto” resta il film italiano più visto di quest’anno, con la simpatica storia di Luca Minieri con Rocco Papaleo, Luca Argentero e Paola Cortellesi, non manca Carlo Verdone che pone ancora una volta Paolo Cortellesi in questa classifica con il film “Sotto una buona Stella” e la commedia “psicologica” di Paolo Genovese “Tutta colpa di Freud”, con Marco Giallini, Alessandro Gassmann e Vittoria Puccini.

Chiude la classifica “Dragon Trainer 2” sequel dell’omonimo primo capitolo, film d’animazione made in USA diretto dal regista Dean DeBlois.

Ecco le prime 10 posizioni del box-office italiano 2014:

1. Maleficent ($19.1 milioni)

2. Un Boss in Salotto ($16.6 milioni)

3. The Wolf of Wall Street ($16.0 milioni)

4. Sotto Una Buona Stella ($14.1 milioni)

5. The Amazing Spider-Man 2 ($13.0 milioni)

6. Interstellar ($12.9 milioni)

7. Transformers: Age of Extinction ($11.6 milioni)

8. The Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Part 1 ($11.0 milioni)

9. Tutta Colpa di Freud ($10.7 milioni)

10. Dragon Trainer 2 ($10.65 milioni)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>